Tifone Germani, Reggio Emilia annichilita: finisce 99-64

Festa doveva essere, festa è stata. Al Pala Leonessa i germani schianta Reggio Emilia con una pioggia di tripla.

Nella serata della presentazione di Giovanni Brown III accompagnamento in mezzo al campo da mauro ferrari cugino della partita davanti ad un pubblico in visibilità, Brescia chiude i conti in pochissimo tempo. Ad infiammare l’Eib sono stati in tanti, partono dal solito Amedeo Della Valle. Sei le triple by Kenny Gabriel mentre a mettere la ciliegina sulla torta ci hanno pensato Sasà Parrillo e Ivan Mobio.

Il Brescia torna alla vittoria e lo fa in grande stile, producendo una pallacanestro fatta di grande difesa e ripartenze che ha mandato in tilt la truppa di Caja. Per Alessandro Magro ei ragazzi c’è il tripudio e il tribute di una città intera, continuerò a sognare la parola d’ordine, con un John Brown III pazzo di gioia che non vede l’ora di mettere piede in campo.

Il tavolo delle feste:

Brescia 99

Reggio Emilia 64

PALLACNESTRO BRESCIA TEDESCHI: Mitrou-Long 15, Della Valle 24, Petrucelli 5, Gabriel 19, Burns 4, Eboua 3, Moss, Laquintana 9, Moore 12, Parrillo 5, Mobio 3, Cobbins e Allenatore Alessandro Magro

UNAHOTELS PALLACNESTRO REGGIANA: Cinciarini 10, Johnson 10, Strautins 12, Larson 3, Hopkins 7, Thompson 6, Baldi Rossi 4, Crawford 12, Colombo ne, Soliani e Allenatore Attilio Caja

ARBITRATO: Michele Rossi, Fabrizio Paglialunga e Matteo Boninsegna

NOTA: Parziali: 21-16, 54-32, 79-55. Scadenza: 29/12 Brescia, 33/17 Reggiana. Tiri da tre: 20/36 Brescia, 6/20 Reggiana. Tiri liberi: 15/20 Brescia, 12/16 Reggiana. Rimbalzi: 44(15 offesa) Brescia, 22(2 offesa) Reggiana. Presenze: 27 Brescia, 15 Reggiana. Palle recuperano: 4 Brescia, 9 Reggiana. Palle perse: 11 Brescia, 13 Reggiana. Falli commessi: 17 Brescia, 19 Reggiana. Falli subiti: 19 Brescia, 16 Reggiana. Giocatori usciti con 5 colpe: nessuno. Fallimento tecnico a Petrucelli in 26’42”. Spettatori 2.607

Quarto periodo:
E’ grande festa al PalaLeonessa
40′ Strautins chiuude i conti. 99-64
Fuori dai blocchi, palleggio arresto e tiro. Triplaaaa Ivan Mobioooooo 99-61
Strautin a cronometro fermo 96-61
39′ Liberi di Moore. Perfetto 96-59
Strautins con l’interferenza di Gabriel 94-59
EBOUA! Schiaccia in testa a Reggio 94-57
38′ Standing ovation per il Marchesino. Tutti a piedi
Mamma butta la pasta. La firma è di Salvatore Parrillo 92-57
36′ Crawford che salta con un giro 89-57
35′ Della Valle torna in campo e segna 89-55
34′ Un mostruoso mostruoso della Germani
33′ Siam venuti da la, siam venuti fin qua, per vedere segnare Sasà! griglia!!! 87-55
32′ E’broth mangia una stufa. Da Monopoli, T-Laq 85-55
31′ Parrillo lotta, assistenza di Laquintana che incacca 82-55

Terzo periodo:
Laquintana sbaglia, anche Cinciarini. Se va all’ultimo riposo sul 79-55
30′ Baldi Rossi con la specialità di casa 79-55
Crawford non ci sta 79-52
29′ Dall’altra parte Moore punisce dall’angolo 79-50
Laqintana con l’ascensore per fermarsi
28′ Johns regala sotto 76-50
Crawford capitalizza dalla lunetta il fallimento tecnico sanzionato Petrucelli 76-48
27′ Moss ancora un giro in testa a Johnson, Quarto cade per il capitano e gioco da tre punti per Johnson 76-47
26′ Cinciarini contro il gioco da tre punti 76-44
Orario dello spettacolo! È firmato da Kenny Gabriel, da casa sua! 76-41
25′ Johnson in penetrazione, Mitrou-Long con artiglieria pesante 73-41
Mitrou-Long con il turbo. Fondo fine 70-39
Grandine al Pala Leonessa. Petrucelli gonfia dall’angolo 68-39
24′ Hopkis regala la media 65-39
Burns è un gladiatore. Rimbalzo offensivo e improvviso fallimento. In luna non sbaglia 65-37
23′ Fine Cinciarini in fondo al 63-37
Larson segna, Naz spara! 63-35
22′ Boom! Lui Anchor, KG 60-32
21′ Ricomincio regala tre… Kenny Gabriel 57-32

Secondo periodo:
Se va al riposo con Gabriel che la chiama se la fotte
Il MATADOR… Kenny stoppa, fuga da Amedeo che deposita il 54-32
UN CAZZO! Kenny Gabriel 52-32
Arriva la recuperata di Parrillo. Il PalaLeonessa è una bolgia
Tutti in piedi di Amedeo Della Valle. Gioco da quattro punti, l’ennesimo della stagione 49-32
20′ Hopkins regala basso 45-32
Moore è in fiamme. Tripla 45-30
19′ Risposta di Thompson 42-30
Moore in volo per correggere 42-28
18′ Petrucelli contro il muro reggiano 40-28 (con un altro errore fallito)
Bravo Ebou! Palla recuperata
Arriva FINALMENTE un pesce. Della Valle dalla lunetta rotonda 38-28
Strautins accorcia 36-28
Hopkins nella lunetta. Solo il secondo 36-25
17′ Se ride con la pugnalata del Marchesino 36-24
Time out Brescia
Ancora Crawford. Con i fischi su Della Valle che non arrivano mai… 33-24
Crawford segna, Eboua chiama 33-22
15′ Della Valle, forza. Se si trasforma in una doppia cifra! 33-20
Da lontano, Kenny Gabriel! 31-20
14′ Brucia alla finestra. zero dovuto
Strautins segna dalla media 28-20
Della Valle a Signore. Per correggere la decisione arbitrale per un tocco
13′ Recupera Sasà, fuori per T-Laq. Tripla 28-18
Hopkins dà sotto 25-18
12′ Viaggio un cronometro malato di Lee Moore: dovuto 25-16
11′ Burns, seconda intenzione 23-16

Primo periodo:
Chiude il primo periodo con i due errori per il tedesco 21-16
Crawford regala lontano 21-16
10′ Lotta a rimbalzo, Eboua si guadagna due liberi 21-13
Altri liberi regalati, questa volta la responsabilità è di Paul Eboua. Thompson fa uno al suo dovuto 20-13
Baldi Rossi dalla linea della carità non capitalizza 20-12
Terzo fallimento di Moss che va a sedersi. In campo Parrillo
Missile Mitrou-Long da 9′. Basta sfidare 20-11
Johnson con il gioco da tre punti sul secondo personale di Moss 17-11
Liberi di Gabriel: uno dovuto 17-8
8′ Thompson preciso in finestra 16-8
Mette il turbo anche Naz. Bene sullo sfondo (caricamento fallito ma non fischato) 16-6
7′ AV. sonotre 14-6
Liberi per Thompson 11-6
6′ Cinciarini Brucia Moss e Segna 11-5
ADV, cronometro malato: dovuto 11-3
Cinciarini ferma il break Bresciano 9-3
5′ Della Valle con furto, via la contropiede di Naz che con un gioco di prestige infila il 9-0
Secondo viaggio in lunetta di Amedeo Della Valle. 7-0
Time out di Attolio Caja
4′ Gabriel stoppa, sul ribaltamento è il “Gabbiano” a liberare la terra aria dal 6-0
3′ Ancora errori, si gioca a ciapa no
2′ Lo sblocca il Marchesino. Gioco regala tre punti e Brescia in vantaggio 3-0
1′ Giù il gettone e tanti errori