Le ragazze della Dinamo vinsero Moncalieri e rimasero in A1

Sassari concede il bis. Dopo la vittoria al PalaSerradimigni per 84-67 fa sua anche gara-due dei playout espugnando Moncalieri per 82-71.

La rosa di Restivo vince la salvezza e se presenterà la nastri di partenza della A1 femminile anche alla fase successiva, quella sarà la terza. Questo è un epilogo per una formazione che ha visto tanta fortuna (leggi infortuni di Arioli e Lucas) e ha fatto guadagnarersi la permanenza nella massima serie attraverso i playout.

Ottimo l’avvio: subito 7-0 di Sassari con il boss di casa che segna il primo canestro dopo 4 errori. Moncalieri recupera e sorpassa (13-12 all’8′) ma Moroni e Vintsilaiou aiutano Shepard ed è nuovo vantaggio. Distacco in doppia cifra 15 con un’ottima Pertile e Vintsilaiou in contropiede: 22-34. La pedemontana ha provato a portare la squadra di Restivo a difendere forte e correre, giocando il +16 con tripla di Orazzo e canestro da fuori di Dall’Olio.

All’altro capo del campo, i Moncalieri provano a reagire (42-52) con un chiassoso Pertile e l’implacabile Shepard ridanno Sassari che gioca dal +18 al 25′. Giacomelli con una tripla e un ingresso ha provato a riaprire la gara (56-66) la tripla di Skoric e l’ingresso di Moroni ridanno fiato.

Nell’ultima frazione, se era troppo forte per lasciarlo, va alla formazione del Sassarese che resta con il vantaggio di almeno 4 canali e controllo. Quando Moncalieri si avvicina ormai non c’è più tempo.

io tabellini

Moncalieri: Toffolo 4, Cordova 2, Ar. Landi 9, Reggiani 4, Berrad ne, Jakpa ne, Katshitshi, Ruzickova 6, Miletic 11, Giacomelli 12, Vanloo 17. All. Terzolo.

Sassarese: Orazzo 14, Dell’Olio 2, Moroni 12, Patanè ne, Vintsilaiou 6, Skoric 9, Shepard 28, Pertile 11, Scanu ne. Tutti. mi riposo.

© Riproduzione riserta

Add Comment