Lapo Elkann: «Stiamo poco Allegri», e «gli uomini passano, la Juve resta»: allenatore nel mirino- Corriere.it

Due tweet polemici di Lapo dopo lo scialbo pareggio con il Bologna, raggiunto a tempo scaduto contro una squadra in 9. E i tifosi sui social network contro la testa del livornese

Non proprio un ottimo percorso per Massimiliano Allegri: “Stiamo piccoli allegri!!! Allegri”, il controverso tweet di Lapo Elkannche tanto dire congelato da il tecnico livornese. A seguire, poche ore dopo, un altro intervento, sempre su Twitter: “Ps: gli uomini passano la Juve resta”.

Una seconda avventura, quella della Juventina di Allegri (nella prima cinque scudetti in cinque tappe e per via della finale di Champions League nel 2015 il controllo del Barcellona e nel 2017 il controllo del Real Madrid), che ha rischiato la fine del proprio uomo.

Resta da capire se Lapo abbia espresso just a sua opinion o pure sia il riflesso del pensiero anche cugino Andrea Agnelli. Una domanda cui lo stesso Lapo ha dato una risposta sibillina: «”Lapo non conta niente”. Da alcuni ieri giornalisti & amici(?) si affrettano a ripterlo. Ho visto ho visto un po’nervosi. Non perdere tempo con chi non conta nulla! :). Buona Pasqua e Forza Juve”.

Molti tifosi sono d’accordo con lui, sempre più delusi dai risultati della squadra: «Cacciatelo», «Altri tre anni con lui non li reggo
», scritto due utenti. E ancora: «Fallimento fuori» o «Esonero!». Insomma, non proprio messaggi trionfali por Allegri, che dopo essere tornato alla Juventus e riaprire un ciclo vincente ha rifiutato a una delle panchine più prestigiose d’Europa, il Real Madrid

. Come ha fatto lui stesso qualche mese fa in un’intervista a «GQ»: «Avevo già firmato un accordo con il Real Madrid. Poi la mattina ho chiamato il Presidente e gli ho detto che non avrei dovuto scegliere la Juventus. Mi ha ringraziato. Da quando mi ha chiamato Juventus a maggio non ho avuto nessun dubbio».

17 aprile 2022 (modificato il 17 aprile 2022 | 17:58)

Add Comment