Vettel mangia Piquet, Szafnauer scherza: “Incidente contro strategia alpina” – F1 Team – Formula 1

L’incidente di Sebastian Vettel Avanzate nel corso del Gran Premio d’Australia se determinanti per l’equilibrio della classifica e della strategia per la diversità dei piloti, le penalità danno un evento sia imprevisto che pericoloso per il pappagallo. Tra coloro che hanno pagoto maggiormente queto episodio l’ho visto in inglese Fernando Alonso, scattato dalla griglia con le gomme dure ed intenzionato a continuare la gara con uno stint lungo, prima del passaggio alla mescola media; tuttavia, l’impatto contro le spazzate del quattro volte iridato non ha fatto altro che rovinare i piani del bi-campione del mondo, con la strategia vanificata dall’ingresso della assicurazione auto.

A fortune that is not digerita stata non solo dallo stesso pilota, ma anche dal team director dell’Alpine, passato alla casa francese quest’anno dopo un passato trascorso proprio con l’Aston Martin: Otmar Szafnauer. Il manager statunitense ha inizialmente spiegato quelli che waso i progetti della squadra, traditi dalla decisione della Direzione di Gara di far interviene la vetura di sicurezza: “So che fossimo qualifiche dove dovevo qualificarci, sarebbe stata una gara completamente diversa per Fernando – ah sì – sarebbe partito con le media come tutti gli altri intorno a lui, non sarebbe stato sorpresa dalla Safety Car e avrebbe avuto una buona possibilità di lottare con i primi quattro. Purtroppo, dati che partivano 10° con una macchina veloce nelle vicinanze – ha aggiunto – La strategia era di farlo partire all’improvviso con il duro, in tal modo, un ritorno alla scatola, avrei potuto lottare con gli altri che dovessero effettuare la sosta prima di lui”.

La vicenda della guerra non è voltata a favore di Alonso, con Szafnauer che non ha risparmiato una frecciata all’indirizzo del suo ex team: “Non tan chi si si schiantato di proposito per uscire dalla Safety Car – ha scherzato – ma lo hanno fatto al tempo sbagliato per noi e giusto per loro. Stato Vettel? probabilmente Sono stato in giro per farlo perché ora sono qui in Alpine, vado ‘vendicarsi’“.

VET | Alessandro Prada

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment