Europei U18 maschili, a Napoli l’Italia vicino alla qualificazione

Pallavolo: Europei U18 maschili, un Napoli l’Italia vicino alle qualificazioni

Una Nazionale italiana torna in Campania dopo 5 anni. E lo faccio per un incarico di assoluto prestigio: dal 22 al 24 aprile, under 18 maggio, sotto la guida di Michele Zanin, se c’è l’ultima possibilità di puntare la qualificazione all’Europeo under 18 quella se sarà dal 9 al 17 luglio , 2022 a Tbilisi, in Georgia.

Nella Palestra C del PalaVesuvio di Napoli (quartiere di Ponticelli), la Nazionale azzurra affronterà Francia e Croazia in un torneo triangolare dentro o fuori: solo i primi qualificati infatti potrebbero ottenere il pass per la prossima competizione continentale, perché l’Italia è detentrice di il titolo (Lecce 2020).

Attualmente la Nazionale di Michele Zanin è a Raduno in Campobasso e io ci sarò fino al 15 aprile, quando si conoscerà l’elenco delle citazioni. Con gli Azzurrini di Raduno, oltre al Meta atleta Giacomo Russo, è stato convocato in occasione del trofeo Wevza di Marsicovetere il più giovane, quando gli Azzurrini non erano interessati a focalizzare la qualificazione diretta.

Ci proveranno nel triangolo di Ponticelli. Consulta il calendario di 3 incontri, che verranno trasmessi in streaming sul canale Youtube della Fipav:

Venerdì 22 aprile (minerali 19.30) Croazia vs Italia

Sabato 23 aprile (minerali 19.30) Italia vs Francia

Domenica 24 aprile (minerali 19.30) Croazia vs Francia

Le parole del presidente Guido Pasciari: “Siamo tutti entusiasti all’idea di ospitare un evento molto importante in Campania. Ricordo ancora al PalaBarbuto l’entusiasmo del 2017 per l’arrivo del Maggiore Nazionale. Stavolta abbiamo l’occasione di supportare e spingere verso la qualificazione i talenti azzurri del futuro. Un gruppo, che ha meno di 18 anni, che negli anni ha vestito di azzurro alcuni nostri talenti. Il mio parere è una grande risposta da parte del pubblico napoletano: sono convinto che il nostro caldo sarà decisivo per balzare e i nostri azzurrini in Georgia per cercare di diffondere il titolo conquistato nel 2020 a Lecce”.

Add Comment