Cessione Milano, Maldini: “Normale ci possa essere, non so quando”

Il direttore dell’area tecnica: “Ora l’interest di tutti è provare a vincere il campionato. E c’è anche la semifinale di Coppa Italia. La valutazione a lungo termine di Ibra è un problema”

Prima di Milan-Genoa, al microfono di Dazn, Paolo Maldini ha affrontato la novità della giornata, il possibile trasferimento del Milan.

corda

“Così poco, è normale che nel futuro del Milan abbiamo anche una cessione – ha detto il dirigente rossonero -. Non so quando sarà quel momento. Alla fine, penso se lo sono interessati a provare a vincere questo campionato. Abbiamo anche la semifinale di Coppa Italia da giocarci”.

mercato

Maldini ha glissato anche il suo Origi, in scadenza di contratto nel mirino di Milano: “A sei giornate dalla fine, penserò solo a questa tappa all’ora”. Poi ha aggiunto: “Non c’era disponibilità per intervenire en attack a gennaio Noi ci sentivamo forti. Abbiamo iniziato bene l’anno con risultati molto buoni. In avanti l’assenza così prolungata di Ibra è per noi problem”.

Add Comment