Yuliya Gerasymova, la pallavolista ucraina che spopola sui social

Oltre le proprie aspettative. Un video semplice e divertente, un balletto, durante una pausa in parte, è un divertimento sociale virale. Fatto probabilmente anche per stemperare la tensione, in un momento di gioia con la sua compagnia, in poco tempo ha ottenuto milioni, oltre 90, di recensioni che hanno portato alla ribalta la pallavolista Giulia Gerasimova.

Pochi passi di danza, con sullo sfondo l’Unstoppable di Sia brano, un bel sorriso e lo guardo verso una persona non inquadrata nel video, forse un’avversarioa de Developres Rzeszów o anche l’arbitro della partita. Pochi secondi e la giocatrice ucraina del Prometeo è diventata popolare, sorprendendo la stessa Giulia.

Un impatto poco attraente, anche per l’origine del pallavolista. Nato a Odessa, in Ucraina, il 32° non ha saputo sostenere il proprio popolo nella guerra contro la Russia. Sui propri canali, infatti, Giulia Ha pubblicato una foto, un video o un racconto dedicato non solo al suo sport e alla sua passione, ma anche al suo paese: la stessa Yuliya in versione samurai con la maglia dell’Ucraina e lo scrittore Voglio la libertà o in Nazionale per mano con tutte le compagne, fin a video sugli orrori della guerra.

© Riproduzione riserta

Add Comment