Pallavolo – Matec Sp premium con i Cavallini Pontedera

La Spezia – Nessun problema, visto che il risultato è stato dato da un cugino set di carburazione, dal Gruppo Matec Spezia contro il Ricami Fenice Pistoia al Palamariotti; Ora la capolista attende con ansia il successo dell’imminente guarigione che attende il suo “vizio” Ambra Cavallini.

Per la cronaca contro le pistoiesi: i Pieroni in costruzione con i Chini opposto, capitan Leri e i Mutti al centro ‘è comparsa pure la Gianardi, di banda la lani e il “capocannoniere” della serata Roni (liberato la Pilli) .

Che mentre nel Girone I della Serie B2 femminile nazionale di volley, la classifica dopo il recupero della 13.a giornata a suo tempo rinviata a causa della pandemia…Matec Group Sp punti 45, Corbinelli Montespertoli Fi 44, Ambra Cavallini Pontedera Pi 43 , Azzurra San Casciano Fi 41, Ariete Prato 37, Flora Buggiano Pt 33, Timenet Empoli Fi 32, Ricami Fenice Pistoia 30, Lunezia 24, Baia Marinaio Cecina Li 15, Nottolini Under 18 Lucca 6, Pallacolo Scandicci Fi 1.

Tabellino.

MATEC SPEZIA – FENICE PISTOIA 3 – 0

SET: 25-23 / 25-14 / 25-18.

GRUPPO MATEC LA SPEZIA: Pieroni 1, Chini 15, Leri 5, Mutti 9, Gianardi 0, Roni 17, Fusani 10, Pilli libero; ne Mariani, D’m Ambrosio, Fiori e Bello. Tutti. Damiani.

RICAMI FENICE PISTOIA: Checchi 6, Pieraccioni 5, Mannucci 11, Mantellassi 6, Trinca 0, Betti 2, Massaro 8, Guarducci 6, Baselli libero; Ne Bruni. Tutti. Ribecchini.

ARBITRATO: Antonelli e Vaschetto.

Add Comment