Pallavolo, a prova di San Marino contro la nazionale sordi dell’Ucraina – Sport

E’ il momento degli amici, per la nazionale sammarinese maschile di volley, selezionati che si preparano in vista dell’Europa dei Piccoli Stati, in programma dal 13 al 15 maggio alle Far Oer. E quella di stasera (h. 21) sarà una partita all’insegna della solidarietà, poiché a San Patrignano dall’altra parte della rete i titani hanno la nazionale ucraina sordi, squadra che a sua volta ha nel mirino le Deaflympics, le ‘ Olimpiadi Silenziose’ che si terranno in Brasile dall’1 al 15 maggio. La Nazionale ucraina, in fuga dal proprio Paese martoriato dalla Guerra, è ospitata nella comunità che si adagia sulle colline riminesi insieme alla formazione femminile e al team di beach volley, sempre non udenti. Per questo match il Ct Stefano Mascetti (foto) ha convocato Davide Bacciocchi, Lorenzo Benvenuti, Matteo Bernardi, Federico Borghesi, Matteo Carigi, Riccardo Cicconi, Samuel Frascio, Yan Kiva, Lorenzo Pancotti, Mattia Ricci, Marco Rondelli, Matteo Zonzini e Ivan Stefanelli di Titan Services, più Nicolas Venturi e Francesco De Luigi di Prima Divisione.

Add Comment