Leclerc: “Difficile pareggiare Red Bull negli sviluppi” – F1 Piloti – Formula 1

Trentaquattro punti di vantaggio sul più diretto rivale in classifica, 38 sul suo compagno di squadra e 46 sul champion del mondo in carica: numeri che Charles Leclerc Ha accumulato in sole tre gare di campionato e che rappresenta una vera e propria tesoreria da gestire in ottica di gare più sfortunate, che tranquillamente consegnato così come sono arrivati ​​a Max Verstappen e Carlos Sainz. Il monegasco è sicuramente contento di questo andamento del campionato, ma è molto contento che la tappa sia lunga. Prendi la Ferrari se devi discostarti dagli sviluppi aerodinamici della Red Bull e dal possibile ritorno della Mercedes.

La mentalità è un po’ diversa rispetto agli ultimi dovuti agli anni perché ora così trovo una macchina che è in grado di vittoria e non ho davvero bisogno di strada o di fare qualcosa di estremamente speciale e spettacolare per ottenere una o due posizioni. Quindi la macchina ha un grande potenziale e io faccio solo il mio lavoro“, queste le parole della pilota della Ferrari secondo quanto ha riportato appassionati di corsa. “Avrò il pass con la Red Bull in termini di sviluppo sarà difficile. Ma è la macchina stessa squadra che ha fatto questa e che lavorerà sul suo sviluppo, quindi sono fiducioso. Ci sono alcuni aggiornamenti in arrivo e sono fiducioso che andranno nella giusta direzione, dunque non mi concentrarei troppo sugli altri. Ho pensato che dovessimo concentrarci sui suoi noi stessi“.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment