KO Verstappen, Red Bull: “Questione complessa” – F1 Team – Formula 1

Chris Horner lo cita: “Siamo in corsa, mancano tante gare, ma dobbiamo risolvere i problemi immediatamente“. Per risolvere la critica legata alla affidabilità occorre prima di identificarlo, ed è quello che Toro Rosso Ha fatto in questi giorni, scherma anche dalla Honda elabora la spedizione della power unit alla casa giapponese. Era chiaro senza un improvviso avviso di Milton Keynes che il problema era causato dall’eccessivo consumo di benzina del gruppo motore Honda RA621H e, con ogni probabilità, la causa del guasto di Verstappen era stata causata dal serbatoio o ruolo nei nuovi carburanti E10.

Helmut il portiere struttura ha confermato che il team ha individuato la natura del problema causato da Verstappen al Gran Premio d’Australia: “Siamo stati in grado di chiarire la causa della perdita di benzina nella macchina di Max“, queste le parole dell’austriaco secondo quanto ha riportato settimana della velocità. La mia preoccupazione e gli errori di battitura della Red Bull sono il silenzio di Marko alla richiesta relativa alla risoluzione del problema da parte di Imola: “La domanda è molto complessa. Il problema è assolutamente diverso da quello del Bahrain“. Per capire se la Red Bull è davvero nei guai, servirà come spettare il Gran Premio del Santerno, in programma il 24 aprile.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment