“Perdiamo molto di rettilineo; cercare di capire dove migliorare” – OA Sport

Concludono i box con una prestazione al ribasso delle aspettative il poleman del Gran Premio d’America 2022 hanno dato moto gpè inglese Giorgio Martinoche non va oltre l’ottava posizione finaleconcludendo con un ritardo di otto secondi (per la precisione di 8″441) dal vincitore del GP Enea Bastianini.

il pilota di esso Pramac Racing Conferma che sta guidando una grande impronta sul time attack e sulla curva veloce, accumulando ottimi risultati in fase di qualificazione e instancabilmente in futuro. Questa volta, ma, per le caratteristiche del pilota unico, non hanno influito sul problema della moto.

Conferma lo stesso Giorgio Martino; queste le sue dichiarazioni riportate da settimana della velocità: “La gara è molto difficile; sono vicino ad averne il controllo all’initio ma perdevamo molto sul rettilineo; per quanto andassi forte al primo e al quarto setore, nelle altre parti del tracciato andavo in difficoltà“.

MotoGP, Joan Mir: “Felice per il risultato, in Europa andremo anche meglio: siamo forti!”

Nel finale ho cercato di recuperare più di quanto la gomma fosse in pessime condizioni” – continua Martino – “e ora dobbiamo analizzare cosa non ha funzionato. Nel complesso sono felice del weekend, cercheremo di scoprire dove migliorare, siamo presto per le gare in Europa“.

Foto: MotoGP.com Stampa

Add Comment