Il via al tabellone principale del 45° Torneo Internazionale Under 18 Città di Firenze

Daniele Minighini nella sua foto

Al via ufficialmente con il primo turno dei tabelloni principali la 45a edizione del Torneo Internazionale Giovanile Under 18 “Città di Firenze” al Circolo del Tennis Firenze. L’obiettivo di tutti e dei partecipanti sarà uno dei protagonisti della finale in programma, come da tradizione, nella festa della Pasquetta (lunedì 18 aprile).

“Abbiamo potuto riassaporare il tennis giovanile internazionale – spiega il presidente Carlo Pennisi – già in queste prime due giornate ho visto tanti associati e appassionati che vengono a seguire gli incontri. C’è so voglia dà anche parte della tecnica e degli addetti al lavoro di confrontarsi e propriamente allievi in ​​un tennis mondiale di spessore. Solo così i ragazzi possono crescere e migliorarsi. Abbiamo una partnership solidale molto importante con la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer che ha un proprio gazebo all’entrata per conoscere le attività di Svolgono. Inoltre si svolgeranno degli incontri con le famiglie que sono in programma giovedi 14 e venerdi 15 aprile alle 17 su temi quali “Sport e sana alimentazione” e “Sport e prevenzione, la possibilità di un’attività per tutti” e saranno effettuati nel giardino Davanti alla Palestra del Circolo”

E’ la presenza del siciliano under 16 Federico Cinà, grazie ad una wild card, è un altro valore del torneo maschile chi è senz’altro presto a giocarsi la sua occasione nella manifestazione internazionale è il romano Daniele Minighini uno dei favoriti della seeding maschile “Non vedo l’ora di poter giocare e confrontami in questo torneo che ha una tradizione incredibile – spiega il giocatore dello Sporting Eur Roma classificato 2.2 e seguito da padre Cristiano a livello tecnico e vincitore l’anno passato del Torneo Under 18 di Salsomaggiore – Ho visto l’albo d’oro e guarderò vincitori così altisonanti è qualcosa di incredibile. Il mio desideri ha inserito anche il mio nome nella quest. Il mio obiettivo è che tutti i grandi e i tornei d’oro vincano l’accesso al Roland Garros junior e un altro slam”. Quali sono le tue caratteristiche? “In campo sono aggressivo, punta a giocare scambi veloci e dal lato del dritto riesco a conquistare tanti puntispiega il simpatico romano – Poi vario molto, gioco il back e prendo bene la rete: questi sono i miei punti di forza. Insieme ai tecnici del centro di Tirrenia sto molto sul rovescio e sul servizio”.

Il numero 1 del tabellone femminile dell’Itf under 18 Città di Firenze Evialina Laskevich giocherà senza bandiera: libera.

Add Comment