Vecchio rugby. Vittoria sul fil di lana della RAC sul capolista Colleferro

Domenica Riposo, se torna in campo il 24 aprile. Il RAC detiene l’onlus LOLLO10

Con una grande prestazione dell’Anzio Rugby Club batte sul proprio campo il capolista Colleferro e consolida il secondo posto del girone in questa seconda fase del campionato di serie C. La vittoria è stata ottenuta al termine di una partita a tesi, giocato sul filo dei nervi e risoltosi praticamente a tempo scaduto.

Nella prima frazione di gioco il Colleferro ha pagato un caro prezzo e ha fallito diversi commessi nella metà campo, ed era gioco facile per Santarcangelo portare i suoi avanti per 9 a 0. Dopo la prima marcatura ospite, i biancazzurri si allungavano successivamente con un altro piazzato che Pappagallo consensuale di portarsi sul 12 al 7.

La partita è rimasta sempre sul filo tra due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto; Un’intercessione del Santarcangelo propiziò l’unico gol annunciato, arrivato grazie a Rumbolà che riceveva dal compagno il pallone dalle 19 alle 7. A che punto se si rifaceva sotto il Colleferro, con le dovute marcature che seminava per vedere la partita a proprio favore, visto il Parziale dalle 21 alle 19.

Ma con Santarcangelo uscito dal campo per disgrazia, ci pensò Giovanni Pacchiarotti di piazzare pochi minuti dalla fine il calcio che vale dal 22 al 21 in via definitiva.

Con questa vittoria, come detto, l’Anzio consolida il secondo posto, e assiste a questo punto domenica 24 aprile alla visita dell’Appia Rugby.

Weekend di gioco anche per le giovanili, con l’Under 15 che sabato (in convivenza con Nuova Rugby Roma) sul Campo di Anzio ha eliminato per 47 a 10 l’Appia Rugby. Domenica è tornato di nuovo dell’Under 7, che Cisterna ha partecipato ad una “festa del rugby” in cui stavano emergendo grandi miglioramenti e un gruppo che, seppur giovane, continua a crescere sia numericamente sia a livello di gioco. Sempre domenica mattina ad Anzio si è ospitato un raggruppamento dell’Under 13, che ha visto in campo oltre 100 atleti e la rappresentativa della RAC osano anch’essa grandi segnali di crescita.

Questo fine settimana, in occasione della festa di Pasqua, l’attività proseguirà e riprenderà nella prossima settimana. Per quanto riguarda la Pasqua, anche quell’anno l’Anzio Rugby Club ha deciso di salire in campo a sostegno di Lollo10, che giocherà una partita importantissima su un campo difficile e contro avversari terribili.

L’onlus Lollo10 ogni ano fondi per aiutare le famiglie dei piccoli degenti dei reparti de Oncologia Pediatrica e Neurosurgia Infantile del Policlinico Agostino Gemelli di Roma.

Il Rugby Anzio Club invita tutti i genitori, amici e sostenitori a partecipare a questa bellissima iniziativa per L’uovo Dal Cuore Grande. Con una donazione di 10€ Potremo mantiene l’associazione Lollo10 e la aiuta a regalare tanti sorrisi alla piccola tranquillità della distribuzione pediatrica del Policlinico Agostino Gemelli.

Condividere è molto semplice. Tutti i martedì, giovedì e venerdì dalle 17:00 alle 20:30 Comunica alla segreteria del Rugby Anzio Club ad Anzio in via Ardea 8 se troverai in vendita il nuovo solidale di Lollo10 al prezzo simbolico di 10€.

Add Comment