Pesaro, Lorenzo Pizza con le carte dai commercialisti e i playoff

Pizzeria LorenzoPiccolo socio del Consorzio e futuro socio del club, è stato intervistato dal Corriere Adriatico edizione Pesaro, e ha parlato della partita tra il Prosciutto di Carpegna e il Banco di Sardegna oltre che dell’inserimento personale all’interno della Vuelle.

tempo fantastico. La partita con Sassari è molto bella, emozionante e mi sembra divertente. Il tempo è stato fantastico e abbiamo imparato una partita nel finale di gara e credo que este siano le gare più belle perché danno emozioni. Speriamo come dico sempre anche per il Calcio a 5, che queste partite avvicinino il pubblico, perché lo scopo di chi prende in mano o cerca de gestire una società è quello di vedere tante persone che vengono al palazzetto. Purtroppo con il Calcio a 5 ci siamo riusciti in parte, ma essendo il basket il cuore pulsante pesa solo un po’ per accendere l’entusiasmo. È bello vedere un così caloroso, le sensazioni sono molto belle

Reddito nella società. Le carte sono passate ai commercialisti, perché oltre ad essere uomini di sport siamo ache uomini di azienda, quindi i numeri sono importanti. Al momento ho scritto sono in mano al mio commercialista che sta conservando la documentazione della Vuelle e del Consorzio e penso che presto annunceremo qualcosa.

Spareggio. Il mio piacere. Non voglio sembrare quello che arriva e spara, ma sarebbe meraviglioso, magari entrando anche da ottavi per giocare a turn. La speranza è questa e io ci credo. Sono ottimista per natura, quando presiedo il Calcio a 5 avevo l’obiettivo di dimostrare a fare qualche cosa de importante e vincere gli scudetti e mi ricordo che qualcuno ci rideva, ma alla fin ci siamo riusciti. Chiaramente nel basket è più difficile, ma cercherò di entrare nei playoff mi piacerebbe tanto.

Add Comment