Pallavolo, il Cbf Balducci parte bene anche nei Quarti

Il Cbf Balducci festeggia il successo in gara 1

MACERATA – Tre su tre finara nei playoff per la Cbf Balducci Macerata che ha superato in casa i Green Warriors Sassuolo nell’andata dei quarti di finale della post season di serie A2 Femmina. Domenica alle 17 se gioca il ritorno in Emilia e, per le arancionere, sarà già game point. Occasionale “bella” nel weekend di Pasqua a Macerata. Partenza lenta della squadra di Paniconi che potrebbe metterci un po’ ad alimentare perdendo il primo set (22-25) perché fa sempre corsa di testa imponendosi 3-1 con parziali sul 14-19-20 con 5 attacchi in due cifre.

Grande festa al PalaCarnaroli per il Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia che ha ospitato l’Acqua e Sapone Roma onorando l’impegno nonostante la salvezza già acquisita mercoledì. Per le romane, invece, il succes only al tiebreak significa retrocessione in A2 dopo una sola stagione. La classifica finale, infatti, sia Roma sia la Delta Trentino entrambi a 19 punti. Se ho salvato Bergamo (20), Casalmaggiore e Perugia (22) e soprattutto il Megabox a quota 25. Contestualmente alla festa è estato annunciato anche il nuovo contratto del fenomenale capitano Kosheleva che sta lavorando con il massimo impegno per riprendersi dalla disgrazia al ginocchio e che sarà ilfaro delle biancoverdi anche per la prossima tappa.

Il pesante successo di Monza per la Cucine Lube Civitanova consenso agli uomini di chicco blengini di riposare e allenarsi, in attesa che gara 3 chiuda la sfida tra l’Itas Trentino e la Gas Sales Blueenergy Piacenza. Se si gioca domenica 10 alle 18.30 a Trento. Poi comincerà la serie di semifinale al meglio delle 5 partite. Dall’altra parte del tabellone le sfide di Perugia e Modena. Gara 1 di tutti mercoledì 13.4 a Perugia e Civitanova.

In A3 Maschile Girone Bianco tra i suoi tre per le marchigiane con il Vigilar Fano che ha fatto l’impresa di schiantare 3-0 l’ottima Pineto seconda in classifica alle spalle di Grottazzolina. Con analogo puneggio il Med Store Tunit Macerata è venuto in trasferimento a Brugherio.

Il capolista Videx Grottazzolina, sempre più solitario, ha battuto 3-1 il Savigliano. Domenica ultima volta nella regular season prima dei playoff. Gli uomini di Ortenzi hanno 9 punti di vantaggio sul duo composto da Pineto e Prata di Pordenone. Sempre 4′ è il Med Store. Ottava posizione per la Vigilar in grande ascesa.

Add Comment