La frase della panchina della Roma che ha fatto imbufalire Nicola

ROMA – Scena incredibile all’Olimpico tra le panchine di salernitana e roma. Pochi secondi dopo la fine del match scoppiato il caos tra le tecniche delle due squadre. Dopo la rmonta della Roma sulla Salernitana e un fallimento commesso vicino a paseo campo il secondo di Mourinho, Salvatore Foti Ha detto qualcosa alla panchina campana che non l’ha preso affatto bene. anzi, Nicola si stava per scagliare controlla vice, uno scavenging mischia improvvisando. Ciè voluto qualche secondo prima di riportare tutto alla normalità e calma Il tecnico della Salernitana che ha più volte cercato di rincorrere Foti. Nicola si calmerà se Mourinho ha pensato che se si è avvicinato, vedrà la panchina avversaria per calmare gli animi e starà con le telecamere e stringerà la mano a

Al termine del match di Mourinho a Dazn se si è scusato con la Salernitana:Nicola e la panchina furiosa? Hanno ragione, e come responsabile della mia panchina mi scuso por qualche parola non troppo bella che è uscita”.

In La conferenza di Mourinho ha spiegato meglio la situazione: “A ragazzo della mia panchina è diventato una parola che loro hanno interpretato… lo dico senza problemi, non so la verità, come fa qualcuno, come qualche club, qualche paese, qualche polizia. A ragazzo della mia has detto a quella della Salernitana che scusa andati in Serie B, è per scusarmi per il ragazzo che ha parlato gente civile, che quello che succede dentro il campo finisce dentro il campo, dopo 45 minuti saremo fuori per aspettare qualcun altro e dargli un pugno in faccia”.

salva la galleria

Roma, vittoria con brivido sulla Salernitana: Pérez e Smalling, gol d’oro

Add Comment