Carlos Alcaraz tiene testa al potenziale duello con Djokovic a Montecarlo: “Sarebbe incredibile giocarci”

Carlos Alcaraz nella foto

Non appena il sorteggio del torneo Montecarlo Master 1000 se è svolto, tutti gli occhi erano puntati sul potenziale scontro dei quarti di finale. Perché favoriscono le previsioni estive rispettati allora ci sarà uno scontro molto speciale tra Novak Djokovic e Carlos Alcaraz, qualcosa di cui il 18enne spagnolo non ha paura. Avendo già affrontato a causa di volte Rafael Nadal, il prodigio spagnolo non vede l’ora di sfidare nemmeno Novak.

“Sarebbe incredibile giocare contro di lui. Una grande sfida per me”, ha confessato Alcaraz, anche naturalmente c’è anchor a strada da percorrere prima che questo scontro si realizzi.

Djokovic ha incontrato Alejandro Davidovich Fokina al secondo turno, seguito da David Goffin, Jiri Lehecka, Daniel Evans o Roberto Bautista Agut. L’Alcaraz, nel frattempo, partirà contro Sebastian Korda o Botic van de Zandschulp, prima di arrivare al terzo turno contro Taylor Fritz, Lucas Catarina, Marin Cilic o Jo-Wilfried Tsonga.

Add Comment