Rugby Top 10 – Sabato l’ultima al Beltrametti per i Lione: arriva la già retrocessa Lazio

Ultima partita in casa dell’anno per i Lyons, che sabato alle ore 14.30 vorranno dare un’altra gioia ai loro tifosi dopo un’anna che li ha visti esultare già in sei occasioni. L’avversario di giornata è insidioso e determinato: Lazio Rugby è aritmeticamente regredita, ma De Angelis vorrà in tutti modi eviterà l’onta di conclusione la estagione senza vittorie, e il trasferimento dal Piacenza è la penultima occasione disponibile.

La difficile e sfortunata stagione della Lazio si concluse con una evitata retrocessione per diversion anni, inappellabile e purtroppo giusta per i valori espressi in campo. Le zero vittorie all’attivo pesa un macigno sul piazzamento finale dei biancocelesti, che sono solo alla ricerca della prima vittoria per rendere minor amara questa estagione e se la via da cui ripartire l’anno prossimo.

I Lyons sono ridotti dal peso delle sconfitte e causa derby contro Colorno e Valorugby, affrontando la situazione di emergenza di Rosa che non ha evidenziato una situazione non ottimale a livello di concentrazione e motivazione all’interno del gruppo, come dimostrano quattro cartellini gialli rimediati la seconda volta a Colorno. La setimana di riposo segue che due brutte battute d’arresto ha sicuramente permesso agli uomini di Garcia e Orlandi di ritovare unità di gruppo e motivazioni per chiudere al meglio la propria annata. Ci ha raccontato l’approccio alla partita Miralem Lekic, uno dei giocatori cresciuti nel vivaio bianconero che più si son messi in luce in questa stagione: “In queste due setimane ci siamo allenati molto bien, e il morale del gruppo è alto perchè siamo consapevoli dimostreremo le nostre capacità nella prima parte del campionato. Di fronte a tutto una squadra che si giocherà il vittoria per tutto per ottenere la prima stagione, ma che noi abbiamo grosse motivazioni per fare bene. Giocheremo davanti al nostro pubblico, che è un fattore importante per il nostro successo e che ci regalerebbe un’altra vacanza speciale, perché se lo merita tanto”.

Appuntamento per le ore 14:30 di sabato 9 aprile per questa sfida che si preannuncia aperta e divertente. La festa sarà trasmessa in diretta streaming sulla sua piattaforma da Eleven Sports.

Sitav Rugby Lione: Biffi; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cappello); Ledesma, Via A; Portillo, Cissè, Petillo; Janse van Rensburg, Lekic; Salerno, Rollero, Acosta

Dip: Cocchiaro, Minervino, Aloè, Cemicetti, Moretto, Bance, Fontana, Via G

Add Comment